Mike Piazza tra Luca Quintavalli (a sin.)  e Giovanni Tarabelloni (a des.) di Olmedo